Copyright 2016 Mikado Themes
Welcome to our our website

Back
Progetto Giovani Azzano > Uncategorized  > #SHAKEYOURTOWN: scuoti la tua città è iniziato!

#SHAKEYOURTOWN: scuoti la tua città è iniziato!

Lasciamo spazio ai giovani, i primissimi che si sono messi in gioco per la realizzazione dell’intero progetto di “ShakeYourTown”, facente parte il bando che il Comune di Azzano San Paolo ha vinto.

Damiano Brambilla è un giovane del Gruppo Giovani, che fa parte della Cabina di Regia, ma anche del gruppo che si occupa della parte comunicativa dice: “Bando che ha permesso di portare progetti interessanti per i giovani. Ciliegina sulla torta? Un festival in compagnia!”

Davide Fazio è un giovane Consigliere comunale, anche lui fa parte della Cabina di Regia e del gruppo comunicazione e del progetto ci dice: “L’obiettivo dell’Amministrazione, grazie al bando Fermenti in Comune, è quello di mostrare alla cittadinanza la potenza creativa dei giovani. La sinergia tra loro e le istituzioni darà vita a molte attività a cui loro stessi parteciperanno, come già abbiamo visto con l’iniziativa “Impariamo a gestire i risparmi”.

Gaia Stroppa, una ragazza del Servizio Civile di Azzano San Paolo, che fa parte della Cabina di Regia e del gruppo comunicazione, dice: “Shake your town mi ha incuriosito, inizialmente era solo una sigla e non capivo bene di cosa si trattasse e come avrebbe preso forma. Ora che il tutto si sta delineando sono molto entusiasta. Credo che sia una bella occasione di incontro per i giovani (soprattutto post covid), in un contesto divertente ma che allo stesso insegni ad essere parte attiva della propria comunità; spero che possa essere un punto di riferimento per un’età in cui spesso non si sa a cosa rivolgersi e in cui spesso, benché si abbiano tante cose da dire, non si trovi lo spazio per farlo; é interessante il fatto che copra vari interessi e che quindi sia aperto a vari interessi. Io ormai sono grande, e proprio perché questo mi é mancato in passato, spero che possa raggiungere più giovani possibili. Inoltre credo che il progetto sia in mano a persone molto in gamba e con tanta voglia di creare qualcosa di bello”.

Questi sono i primissimi giovani, che con grande entusiasmo hanno deciso di mettersi in gioco per sostenere e co-costruire il progetto “ShakeYourTown”; quello che si percepisce è una grande aspettativa, proprio perché come il titolo ben illustra, siamo in attesa di scuotere Azzano San Paolo!

I primi passi sono stati mossi in sinergia con i Giovani del paese, l’intento è quello di partire dal gruppo stretto, per poi allargare e coinvolgere un numero sempre maggiore di ragazzi, cercando di puntare sui loro interessi e bisogni: ShakeYourTown infatti offre possibilità di diversa entità, da quelle riguardanti i tirocini, a momenti più ricreativi come il Festival, alla possibilità di prendersi cura del proprio territorio e delle relazioni al suo interno, grazie ai cantieri aperti o ancora in attività, in cui la vera protagonista sarà la voce dei ragazzi, che attraverso podcast tratteranno temi a loro cari e molto attuali.

Giovani non resta che mettervi in gioco!

Continuate a seguirci: https://www.instagram.com/shakeyourtown/

Per partecipare iscriviti a questi link: https://www.progettogiovaniazzano.it/bando-fermenti-shake-your-town/

Beatrice Facchi – referente comunicazione Shake Your Town ed operatrice progetto giovani Azzano San Paolo

mauro

m.zerbini@coopimpronta.it